• Hotline: + 33 (0)1 87 64 13 99 / +44 (0) 20 38 85 06 59 / +1 438-797-0207

  • Adresse : Les Berges du Lac, Tunis 1053, Tunisie

  • Lundi - Vendredi: 8:00 - 17:00

Chirurgia della cataratta Tunisia: cos’è la chirurgia della cataratta in Tunisia?

L’operazione della cataratta Tunisia è un intervento della chirurgia oftalmologica che mira ad estrarre la lente raggiunta dalla cataratta per sostituirla con un impianto di cataratta (lente). La chirurgia è ancora l’unico trattamento possibile per la cataratta.

La cataratta è una malattia degli occhi che si manifesta con una progressiva opacizzazione del cristallino (lente dell’occhio). Un cristallino normale è una lente perfettamente trasparente, cioè permette il passaggio dei raggi di luce alla retina senza alcun ostacolo. Questo permette alla retina di catturare e trasmettere informazioni visive chiare al cervello. Una cataratta opacizza il cristallino e quindi impedisce il passaggio della luce.  I raggi di luce assorbiti dalla lente vengono quindi diffratti in tutte le direzioni. Il risultato è una visione offuscata.

Con l’età e l’esposizione regolare ai raggi UV, la lente perde la sua trasparenza e diventa gradualmente opaca. La cataratta si manifesta di solito con una diminuzione della vista, nebbia visiva e la sensazione di indossare occhiali con le lenti sporche, ma anche con il disagio quando si è esposti alla luce.

Prezzo dell’operazione cataratta Tunisia

Interventi Prezzo
Chirurgia della cataratta 1500€

Chirurgia della cataratta in Tunisia: cosa c’è da sapere prima di iniziare

Il primo passo è la valutazione pre-operatoria. Consiste in una serie di esami generali (elettrocardiogramma, test biologici). Un consulto con il chirurgo e l’anestesista deve essere fatto anche qualche giorno prima dell’operazione.

Il chirurgo valuterà i tuoi test, ti farà domande sulla tua salute generale e discuterà i rischi, il tempo di recupero e il costo della procedura.

Come viene eseguita l’operazione di cataratta in Tunisia?

Opération cataracte Tunisie - Implant cataracte

Poiché l’incisione è molto piccola e autosigillante, le suture di solito non sono necessarie.

La chirurgia della cataratta è di solito fatta in anestesia locale. Dura tra 45 minuti e 1 ora e richiede 2 notti di ricovero.

L’intervento di cataratta è fatto sotto un microscopio e deve imperativamente avvenire in un ambiente chirurgico sterile.

L’intervento avviene in 2 fasi:

  • L’estrazione della lente malata. Il chirurgo inizia l’operazione aprendo la capsula del cristallino per rimuovere la lente opaca. Per fare questo, fa una piccola incisione di 3 mm attraverso la quale passa una sonda ad ultrasuoni. Questa sonda rompe la lente malata e la distrugge, e una microsonda aspira i frammenti. La capsula della lente (l’involucro) deve essere lasciata al suo posto per permettere l’inserimento della nuova lente.
  • Impianto della nuova lente. Una volta che la lente malata è stata rimossa, il chirurgo procede con l’impianto della lente sostitutiva. Attraverso la piccola incisione che è già stata fatta, il chirurgo colloca la lente sintetica nel sacco capsulare dietro la pupilla.

Follow-up postoperatorio della chirurgia della cataratta in Tunisia

La chirurgia della cataratta è molto raramente dolorosa. È nel 95% dei casi indolore.

La vista generalmente migliora abbastanza rapidamente. Succede che una correzione adattata con gli occhiali è necessaria dopo qualche settimana. Il vostro medico vi darà poi la prescrizione necessaria.

Vous avez besoin d'aide? Chattez avec nous