• Hotline: + 33 (0)1 87 64 13 99 / +44 (0) 20 38 85 06 59 / +1 438-797-0207

  • Adresse : Les Berges du Lac, Tunis 1053, Tunisie

  • Lundi - Vendredi: 8:00 - 17:00

Mentoplastica: cos’è la chirurgia del mento in Tunisia?

 

La mentoplastica è una procedura di chirurgia estetica che ha lo scopo di correggere la forma del mento e migliorarne l’aspetto. L’obiettivo è quello di ripristinare l’equilibrio del viso, sia frontalmente che di profilo. 

La chirurgia del mento è generalmente necessaria per trattare il mento prominente (troppo avanzato) o il mento sfuggente (troppo arretrato).

La mentoplastica utilizza principalmente due tecniche:

  • La protesi del mento (posizionamento di un impianto)
  • Osteotomia (posizionamento di un campione osseo prelevato da un’altra zona del mento).

Mentoplastica costi

Interventi Prezzo Soggiorno
Mentoplastica riduttiva 1800€ 4 notti / 5 giorni
Mentoplastica additiva 2000€ 4 notti / 5 giorni

Mentoplastica in Tunisia: che cosa è necessario sapere prima di iniziare

Il primo passo è la valutazione preoperatoria. Il chirurgo porrà delle domande sulla vostra salute generale. Dovrà quindi valutare la struttura del viso e del mento per determinare l’anomalia e il tipo di operazione di cui avete bisogno. In seguito, discuterà con voi le vostre aspettative per scoprire se sono realistiche o meno. Dovrà inoltre informarvi dei rischi e dei tempi di recupero e dei costi dell’intervento.

Come viene eseguita la chirurgia del mento in Tunisia?

La mentoplastica può essere eseguita in anestesia locale o generale. L’intervento può essere ambulatoriale o richiedere a volte un pernottamento in ospedale. Dura da mezz’ora a un’ora e mezza.

Mentoplastica riduttiva :

Questa procedura è stata progettata per spingere indietro un mento eccessivamente avanzato. Può essere eseguita limando il bordo inferiore dell’osso mandibolare o con un’osteotomia del mento (l’osso in eccesso viene tagliato)

Mentoplastica additiva :

Questa procedura può essere effettuata utilizzando due tecniche:

  • Protesi del mento (posizionamento di una protesi). Le protesi possono essere in silicone o in Medpor (POREX) e sono disponibili in diverse forme (protesi centrale, protesi con piccole ali laterali). La scelta dipende dal difetto da correggere, dalle preferenze del paziente e dall’opinione del chirurgo. L’impianto viene inserito in una camera nell’osso mandibolare inferiore, in modo da essere nascosta dal grasso e dai muscoli del mento
  • Osteotomia con avanzamento del mento. L’osso del mento viene tagliato orizzontalmente per produrre un frammento osseo. Questo frammento viene poi avanzato e fissato sul mento con placche e viti metalliche.

Decorso chirurgico della mentoplastica in Tunisia

Il dolore è generalmente moderato. Viene prescritto un analgesico per aiutarvi ad alleviarlo. Possono essere prescritti anche antibiotici.

Le emorragie buccali sono frequenti ma non gravi. Può manifestarsi un edema delle labbra e del collo che a volte può essere significativo. Durante i primi giorni, c’è una riduzione della sensibilità del labbro inferiore, del mento, dei denti e delle gengive. 

È necessaria un’eccellente igiene orale (sono prescritti collutori). I denti e le gengive devono essere puliti dopo ogni pasto con una spazzola morbidissima.

Genioplastie Tunisie - Menton fuyant et menton en galoche

Per quanto riguarda la dieta, alcune precauzioni devono essere rispettate per garantire una buona guarigione: il cibo deve essere tiepido o freddo e preferibilmente morbido. Evitare cibi caldi, troppo piccanti o troppo acidi.

Vous avez besoin d'aide? Chattez avec nous